9 Errori da Non Fare per Evitare una Maxi Bolletta della Luce

Solicita Cotización

Número incorrecto. Por favor, compruebe el código del país, prefijo y número de teléfono.
Al hacer clic en 'Enviar' confirmo que he leído los Política de protección de datos y acepto que mi información anterior sera procesada para responder a mi solicitud.
Nota: Puedes cancelar tu consentimiento enviando un email a privacy@homify.com con efecto futuro

9 Errori da Non Fare per Evitare una Maxi Bolletta della Luce

Fm Fm
Cocinas de estilo moderno de The Wall Moderno
Loading admin actions …

Solitamente nei nostri libri delle idee parliamo di architettura e design pechè sono le aree che più stuzzicano la nostra fantasia. Ma una casa ha una serie di altri costi e di variabili che incidono sul bilancio familiare. Le bollette dell'acqua, dell'elettricità, del gas o del telefono sono spese che ogni mese incidono sulle tasche di ognuno di noi.

Ci sono alcune piccole abitudini che possono contribuire a ridurre alcuni costi vivi. In questo libro vi proponiamo 9 idee pratiche per risparmiare sulla bolletta elettrica. Gesti semplici e facili da introdurre nelle nostre abitudini quotidiane. 

Volete sapere come fare? Continuate a leggere!

1. Lasciare le luci accese di notte credendo che di spendere meno

Cocinas de estilo moderno de The Wall Moderno

La maggior parte degli elettrodomestici che abbiamo in casa, consumano energia elettrica. Televisori, forni a microonde, macchine per il caffè, computer… In ogni stanza è presente un dispositivo elettronico. Il primo consiglio è di non tenerli collegati alla rete se non li state utilizzando. Anche se in stand-by, tutti questi apparecchi hanno un minimo consumo di corrente che può aumentare la bolletta della luce.

2. Non sapere quali sono gli elettrodomestici che consumano di più

Non tutti gli elettrodomestici hanno lo stesso consumo di elettricità. Un condizionatore, ad esempio, avrà un consumo diverso rispetto a un forno o a un frigorifero. Sicuramente avrete notato che nei picchi stagionali – tanto in estete quanto in inverno – la bolletta dell'energia elettrica aumenta: probabilmente questo dipende da un uso eccessivo degli impianti di condizionamento. Il consiglio, quindi, è quello di utilizzarli con parsimonia, oppure preferire impianti a basso consumo se non addirittura alimentati da fonti di energia alternative. 

3. Credere che una semplice lampadina accesa non possa fare la differenza

Cocinas de estilo escandinavo de homify Escandinavo

L'illuminazione è un aspetto fondamentale all'interno di qualsiasi casa, ma può incidere molto nel bilancio di fine anno, perciò conviene seguire alcune semplici regole. È bene avere diversi punti luce in ogni ambiente, ma soprattutto non tenerli accese ambienti in cui non c'è nessuno. Questo piccolo accorgimento vi garantirà un bel risparmio. 

4. Far realizzare l'impianto elettrico da una persona che si spaccia per professionista

Come dice il proverbio: apprendista di tutti, maestro di nessuno! Non si può essere esperti in tutti i settori, quindi per la scelta degli elettrodomestici fatevi consigliare da dei professionisti. Sapranno dirvi se il modello che desiderate è effettivamente utile alle vostre esigenze o a quelle del vostro appartamento. Se volete evitare che la vostra bolletta elettrica salga alle stelle lasciatevi consigliare da esperti del settore.

5. Rifiutarsi di comprare elettrodomestici di nuova generazione

L'evoluzione della tecnologia ha portato allo sviluppo di apparecchi intelligenti in grado di soddisfare le più svariate esigenze risparmiando notevolmente in bolletta. Come? La risposta è semplice. Scegliendo apparecchi dotati delle migliori caratteristiche e che possano consumare poco anche mentre vengono utilizzati.

6. Avere sempre il congelatore pieno

Cocinas de estilo escandinavo de PlatFORM Escandinavo

Il congelatore della cucina è uno dei dispositivi che possono consumare più energia, anche perchè resta in funzione 24 ore al giorno. Tuttavia, anche per questo tipo apparecchio che lavora a pieno regime è possibile studiare una forma di risparmio. Come? Per esempio evitando di riempirlo troppo. Il congelatore funziona fino al raggiungimento di una determinata temperatura e poi la mantiene stabile. Più cibo mettiamo nel congelatore più questo sarà costretto a lavorare. Inoltre, accertiamoci di chiuderlo semrpe bene, evitando così spreco di energia. 

7. Scegliere sempre i programmi per la lavatrice più lunghi

Un altro apparecchio che possono aiutare a risparmiare sulla bolletta elettrica è la lavatrice. Tutti ne abbiamo una e tutti la utilizziamo, ma in pochi correttamente. Scegliete cicli di lavaggio brevi per risparmiare energia e in estate evitate le centrifughe. I vostri panni si asciugheranno benissimo e velocemente col calore del sole.

8. Avere ancora lampadine vecchie

Ancora non avete sostituito le vostre vecchie lampadine con lampadine a basso consumo energetico?questo è uno dei passi più importanti da inserire in un vero piano di risparmio. Questo tipo di luci – o se preferite potete addirittura scegliere lampade a LED – hanno un costo significativamente più alto rispetto ai tradizionali, ma vi permetteranno un notevole risparmio nella bolletta elettrica. 

9. Non aver pensato ancora ai dimmer

de homify Moderno

L'ultima raccomandazione che vi facciamo riguarda ancora l'illuminazione. Se l'idea di cambiare tutte le lampadine non vi piace troppo, vi suggeriamo di installare appositi dimmer che consentono di regolare l'intensità della luce in base alle vostre esigenze. Come nel caso precedente, è necessario fare un piccolo investimento, ma i risultati nel medio e lungo periodo saranno davvero soddisfacenti. 

Tutti gli oggetti che avete visto in questo libro delle idee potete trovarle qui!

Fachada con iluminación nocturna modelo Chipiona Casas inHaus Casas modernas de Casas inHAUS Moderno

¿Necesitas ayuda con tu proyecto?
¡Contáctanos!

¡Encuentra inspiración para tu hogar!