10 Utili Consigli per Eliminare il Problema dei Topi

Solicita Cotización

Número incorrecto. Por favor, compruebe el código del país, prefijo y número de teléfono.
Al hacer clic en 'Enviar' confirmo que he leído los Política de protección de datos y acepto que mi información anterior sera procesada para responder a mi solicitud.
Nota: Puedes cancelar tu consentimiento enviando un email a privacy@homify.com con efecto futuro

10 Utili Consigli per Eliminare il Problema dei Topi

Giuseppe Solinas – homify Giuseppe Solinas – homify
Salas / recibidores de estilo  por atelier m, Asiático
Loading admin actions …

Scoprire un topo in casa è evento sempre più raro e per questo ancora più scioccante. La sorpresa è massima e le domande fioccano: da dove sarà arrivato? Come ha fatto a entrare in casa? Dove si nascondeva? Ce ne sono altri? E quanti? Che danni possono fare? Quanto sono rischiosi per la salute? E soprattutto: e adesso cosa devo fare? Se nei tempi passati, la presenza di topo era un fatto maggiormente ricorrente e a cui, in qualche modo, si era abituati, oggi, e per fortuna!, non rappresenta un problema ricorrente e si rischia allora di essere impreparati ad affrontare la situazione. In questo Libro delle Idee allora vedremo 10 consigli utili per eliminare il problema dei topi nel caso si presentasse, ma anche per, e forse soprattutto, essere pronti e non lasciarsi prendere dal panico o spaventare. Naturalmente, l'architettura moderna e le moderne norme igienico sanitarie rappresentano in questo senso il primo limite a possibili problemi di questo genere, anche se il lavoro degli architetti e quello degli enti che garantiscono il rispetto delle condizioni igieniche nelle nostre città, non possono eliminarlo del tutto. Per questo, seguiteci attraverso questa piccola guida in 10 utili consigli per eliminare il problema dei topi e vedrete che tutto andrà bene!

1. Sotto gli armadi

Tutti gli spazi tra i mobili e il pavimento possono rappresentare dei buoni nascondigli per i roditori. E allora, controllate prima di tutto in questi spazi. E possibilmente, disponete qui le trappole che avrete acquistato. Perché è al buio e in basso, che potrebbero nascondersi i topi.

2. Una buona esca

Le trappole per topi sono, in generale, di due diverse tipologie: quelle con superfici trattate con dei potentissimi adesivi, oppure quelle che utilizzano delle esche per attirare i roditori. E allora si dovrà ricorrere a cibi come il cioccolato, ma anche il butto d'arachidi e, naturalmente, il formaggio. Attenzione, in questo caso, a dove le mettete: in modo che non possano attirare i roditori verso dispense o armadi.

3. Seguire le tracce

Salas / recibidores de estilo  por atelier m, Asiático Madera Acabado en madera

I topi sono mammiferi di grande agilità: cercare di catturarli mentre si muovono, negli ambienti affollati di mobili della casa, può essere solo un modo per rischiare di farsi male. Meglio allora mantenere la calma e rimandare tutto alla ricerca di piccole tracce che ne segnalino la presenza. E lì intervenire con le trappole, molto più efficaci e sicure per noi e anche per mobili e decorazioni della casa! 

4. Le trappole per topi

Non appena avrete avvistato tracce della presenza di topi (impronte, morsi o piccoli escrementi) o li avete visti, non indugiate: acquistate delle trappole per topi e disponetele dove li avete avvistati. Soprattutto in prossimità di cantine, nel caso di vecchie case, perché facilmente i topi possono provenire da lì. Se poi siete amanti dei gatti, avrete in casa il miglior rimedio naturale possibile.

5. Cercare fori nelle pareti

Un'altra operazione da fare immediatamente se avete visto un topo, ma anche solo se avete il sospetto che dei topi siano presenti in uno degli spazi della casa, è quello di ispezionare cucina, bagno, camera da letto e soggiorno alla ricerca di fori e buchi nelle pareti o nelle giunture tra pavimento e pareti, o tra pareti e soffitto. Questi, infatti, potrebbero essere le vie di ingresso e fuga dei topi.

6. Attenzione in cucina

Cocinas de estilo  por Bilgece Tasarım, Moderno

Se i fori nelle pareti possono rivelarci vie di ingresso e fuga dei topi, la loro presenza o il dubbio che possano avere accesso alla casa, dovrà portare immediatamente ad assicurarsi che non abbiano accesso al cibo. E quindi dovremo ispezionare dispense, armadi e cassetti dove conserviamo i nostri cibi. Così come le aree dove raccogliamo la spazzatura, e dove resti di cibo potrebbero attirare i topi.

7. Prevenire l'ingresso in casa

Cocinas de estilo  por homify, Moderno

Se avete giardini o terrazze, dovrete controllare che intorno a porte e finestre non ci siano possibili vie di accesso per i topi e, nel caso, eliminarle immediatamente. E disporre in queste aree anche le trappole, in modo da garantire con maggiore sicurezza che i topi non possano avere accesso alla casa.

8. Le trappole sotto i mobili e vicino alle pareti

Bisogna tenere a mente che i topi sono animali abituati a proteggersi dai pericoli e quindi tendono a muoversi in luoghi che per loro costituiscono un riparo. Sotto i mobili, come detto, ma anche muovendosi in spazi angusti e a ridosso delle pareti, dove si sentono al sicuro. Proprio in questi spazi, allora, dovranno essere disposte le trappole: e quindi sotto librerie e scaffalature, divani, basi della cucina.

9. Meglio evitare i veleni

Salas / recibidores de estilo  por STREIF Haus GmbH, Clásico

Come abbiamo visto, trappole armate con cibo oppure con superfici fortemente adesive, possono essere la soluzione al problema dei topi. Se il problema dovesse essere molto grave, per quanto questa evenienza sia davvero molto rara, dovrete rivolgervi a dei professionisti. E quindi, in ogni caso, meglio evitare i veleni per topi che, per quanto siano certamente efficaci, sono anche molto pericolosi ed è bene siano utilizzati solo da mani esperte. Anche perché è meglio evitare comunque, anche nel caso dei topi, metodi violenti e crudeli. Ci sono, come detto, altre soluzioni molto efficaci. 

10. Evitare il panico, ma non rimandare

Comedores de estilo  por Marcello Gavioli, Rústico

Se è vero, come detto, che non bisogna abbandonarsi al panico, è anche vero che non bisogna assolutamente sottovalutare la situazione, prenderla sotto gamba o rimandare gli interventi. I topi sono non solo un fastidio, ma un veicolo per infezioni molto pericolose. Che necessitano di interventi immediati e mirati. Se poi non riuscite a risolvere il problema da soli, rivolgetevi a dei professionisti che sapranno consigliarvi per il meglio.

Casas de estilo  por Casas inHAUS, Moderno

¿Necesitas ayuda con tu proyecto?
¡Contáctanos!

¡Encuentra inspiración para tu hogar!