9 Errori da Evitare Quando ti Prenderti Cura del Tuo Materasso

Solicita Cotización

Número incorrecto. Por favor, compruebe el código del país, prefijo y número de teléfono.
Al hacer clic en 'Enviar' confirmo que he leído los Política de protección de datos y acepto que mi información anterior sera procesada para responder a mi solicitud.
Nota: Puedes cancelar tu consentimiento enviando un email a privacy@homify.com con efecto futuro

9 Errori da Evitare Quando ti Prenderti Cura del Tuo Materasso

Claudia Adamo – homify Claudia Adamo – homify
Cuartos de estilo moderno de All-In Living Moderno
Loading admin actions …

Da che mondo è mondo, solitamente il punto focale di uno spazio notte elegante è il letto, sul quale trascorriamo più tempo di quel che pensiamo; il materasso ne rappresenta l’anima ed è un acquisto da fare secondo criterio affinché duri a lungo nel tempo e soprattutto non ci provochi problemi alla schiena. Generalmente, la spesa per un materasso di qualità si aggira attorno al migliaio di euro, una ragione sufficiente per prendere carta e penna e appuntare questi 9 consigli per mantenere nel miglior modo possibile il vostro materasso. Pronti? Via!

Non girarlo

E’ fondamentale capovolgere il materasso sotto sopra almeno una volta ogni tre mesi circa, così come occorre che lo giriate per evitare che si avvalli in un determinato punto; quest’ultimo procedimento non vale per i materassi Memory per ovvi motivi, ma ricordate di farlo comunque arieggiare un paio di volte al mese.

Non liberati della polvere

Cuartos de estilo moderno de KRFT Moderno

Se avete a disposizione aspirapolvere per tessuti o delle particolari bocchette da applicare a quella classica per pavimenti, ricordarsi di passarla sul materasso sarebbe una ottima consuetudine.

Non lasciarlo respirare

Come già detto, lasciamo respirare il nostro materasso di tanto in tanto; per esempio un buon periodo sarebbe quello delle vacanze, quando lasciamo casa per un po' di giorni, per andare al mare o in montagna, ovvero il periodo più comodo per lasciare il materasso privo di biancheria da letto, in modo tale da poter respirare.

Sedersi qui e lì

Le piccole accortezze possono fare tanto, lo sappiamo. Questo vale anche per il materasso perché quando ci sediamo per vestirci o per infilare le scarpe, tendiamo a farlo lungo il bordo. Sappiate che è meglio sedersi nella parte centrale del letto, o se proprio volete, quando vi sfilate le scarpe, fatelo su una più comoda poltrona o sedia.

Ignorare le macchie

Anche il materasso può sporcarsi, sebbene accada molto di rado, ma niente paura perché potete usare tranquillamente un sapone neutro, magari di Marsiglia, così da essere sicuri di non rovinarlo.

Non pensare alle molle

Se il vostro materasso è a molle, assicuratevi sempre che siano integre per evitare spiacevoli inconvenienti e per la vostra salute, inoltre, è sconsigliato avere spazi di archiviazione sotto il letto. vi diamo un consiglio: chiedete a un professionista del settore tappezzeria per creare una bella combinazione di biancheria da letto e tende.

Usarlo come un tappeto elastico

Tutti noi da piccoli abbiamo fatto qualche salto sul lettone dei nostri genitori. Non vogliamo deludervi o crearvi difficoltà con i vostri bambini, ma è meglio non farli saltare sul materasso come fosse un tappeto elastico. In compenso, ci sono tanti giochi che possono fare i nostri figli!

Non cambiarlo mai

Il vostro materasso ha visto diverse primavere? Ebbene sì, è arrivato il momento di cambiarlo! Non esitate a farlo e non puntate sul risparmio. Il riposo è sacro!

Fachada con iluminación nocturna modelo Chipiona Casas inHaus Casas modernas de Casas inHAUS Moderno

¿Necesitas ayuda con tu proyecto?
¡Contáctanos!

¡Encuentra inspiración para tu hogar!