Prima e dopo di un appartamento anni Settanta

Solicita Cotización

Número incorrecto. Por favor, compruebe el código del país, prefijo y número de teléfono.
Al hacer clic en 'Enviar' confirmo que he leído los Política de protección de datos y acepto que mi información anterior sera procesada para responder a mi solicitud.
Nota: Puedes cancelar tu consentimiento enviando un email a privacy@homify.com con efecto futuro

Prima e dopo di un appartamento anni Settanta

Germana Invigorito Germana Invigorito
Salas de estilo moderno de Boite Maison Moderno
Loading admin actions …

Oggi vi presentiamo una delle tipologie di progetto preferite dai nostri lettori, un bellissimo “Prima e dopo”! Ci troviamo sul Lago Maggiore, all’interno di un appartamento anni ‘70 da tempo in vendita, ma che a causa del suo look datato e fuori moda non destava interesse da parte di nessun compratore. Il contesto però era un vero pregio, ed è così che si è deciso per l’intervento di un esperto che rendesse la casa ricca di maggiore attrattiva. Boite Maison, questo è il nome dell’agenzia di home staging di Varese incaricata di portare a termine questo arduo compito. Ma vediamo cosa è cambiato!

Prima: un soggiorno triste e datato

Come abbiamo già sottolineato, la casa presentava uno spiccato stile anni ‘70, non solo negli arredi, ma anche nei rivestimenti. L’atmosfera però era ormai cupa e triste, e trasmetteva un senso di abbandono e trascuratezza che più che attrarre teneva i compratori a debita distanza… un vero peccato!

Dopo: modernità e stile

Eppure il potenziale c’era, e i nostri esperti non ci hanno pensato due volte per palesarlo. Una tinteggiata alle pareti ha reso l’atmosfera più fresca, mentre il cambio totale degli arredi ne ha svecchiato lo stile. Il legno che prima dominava la stanza ora si può ammirare solo nelle travi del soffitto, un dettaglio prima trascurato ma che ora caratterizza l’ambiente. Elementi di design si susseguono con estrema semplicità ed eleganza nell’ambiente, mentre delle tinte chiare e tenui lo colorano.

Una cucina discreta

Alle spalle del soggiorno, nascosta all’interno di un volume in muratura, troviamo la cucina. La discrezione la contraddistingue appare perfetta per il genere di ambiente al quale appartiene. I colori sono chiari, bianco per le superfici verticali e legno chiaro per quelle orizzontali, perfetti per il rivestimento delle pareti che ricorda l’animo vintage della casa.

Prima: una camera da letto banale

Ma spostiamoci ora nella zona notte. Prima dell’intervento degli esperti la stanza era buia e banale. Vi era un accenno di originalità nella scelta degli arredi, ma nel complesso il risultato finale appariva confuso e pasticciato.. insomma, non avrebbe mai attirato l’attenzione di nessuno!

Dopo: candore e delicatezza

Invece ora spicca per candore e delicatezza. Il bianco rende il tutto luminoso e arioso, la tenda da la sensazione di naturalezza, mentre i rivestimenti del letto ricordano la freschezza dell’estate. Pochi e semplici sono gli elementi che caratterizzano ora l’ambiente, ognuno dei quali apporta il proprio stile romantico e vagamente shabby chic.

La camera per i bambini

Stesso discorso per la stanza dei bambini, con l’unica differenza che qui i colori sono più accesi e decisi. Da notare il dettaglio del pavimento, il rivestimento è infatti rimasto lo stesso di prima, con l’unica differenza che ora valorizza l’ambiente rendendolo moderno e gioioso.

Il bagno dal gusto retrò

Così come in camera da letto e nel salone, anche il bagno conserva il rivestimento originale. Una scelta interessante e astuta, che non solo ha permesso di dedicare interamente agli arredi il budget che altrimenti sarebbe stato investito in rivestimenti, ma che anche permesso alla casa di conservare il suo passato in veste attuale.

Prima: un terrazzo triste

Nonostante la grandezza, prima il terrazzo era abbandonato e lasciato a sé. Un vero peccato visto l’enorme potenziale neanche troppo nascosto che possedeva…

Dopo: un affaccio sul panorama

Ed è per questo che si è pensato di attrezzarlo con arredi da esterno, semplici ma confortevoli, che ne permettono l’utilizzo sia di giorno che di sera.

Il giardino

Sarebbe stato infatti un vero peccato perdersi la possibilità di godere di questo incredibile panorama. Si tratta del contesto che ospita l’appartamento e che da accesso al lago, un vero angolo di paradiso gioioso e profumato, capacità di rendere indimenticabile ogni singolo istante trascorso dentro e fuori casa.

Vi piacerebbe avere qualche consiglio di home staging? Leggete anche Parliamo di Home Staging.

Fachada con iluminación nocturna modelo Chipiona Casas inHaus Casas modernas de Casas inHAUS Moderno

¿Necesitas ayuda con tu proyecto?
¡Contáctanos!

¡Encuentra inspiración para tu hogar!